ITALIA 1: ''LA FAMIGLIA ADDAMS''
ITALIA 1: ''LA FAMIGLIA ADDAMS''

Roma 11 ott. - (Adnkronos) - Nel 1964 nasce ''La famiglia Addams'', serie televisiva destinata ad avere molto successo. Le strane creature arrivano sul piccolo schermo domani, su Italia 1, in prima visione tv. Il gusto per il macabro e il fatto di essere l'immagine al negativo della famiglia americana, la serie e' diventata un cult per gli amatori del genere. Un sinistro palazzo, gli ambienti lugubri e decadenti, saloni polverosi con tappeti in pelle di leone che ruggiscono.

La casa degli Addams assomiglia a un museo per gli appassionati dell'orrore. Teatro perfetto per le avventure dei protagonisti. Pallidissima, unghie rosso sangue e contegno aristocratico, Anjelica Huston e' Morticia, al suo fianco nella parte di Gomez Addams, c'e' Raoul Julia che canta, balla, tira di scherma e corteggia Morticia che lo ricambia con passione.

Un irriconoscibile Christopher Lloyd e' zio Fester, calvo e con delle spaventose occhiaie mentre Carel Struyken, il gigante di 'Twin Peaks' e' il maggiordomo Lurch che ogni mattina prima di andare a scuola consegna ai bambini di casa dei cestini con merendine vive. Thing, la mano mozzata che si aggira per casa come un cagnolino appartiene al prestigiatore Christopher Hart, scelto per le sue capacita' mimiche. ''La famiglia Addams'' e' unica nel suo genere e, come ha commentato un bambino sono i genitori che tutti vorrebbero avere, vivono in una casa che sembra un Luna Park e sono anche contenti se vai male a scuola.

Alle 22.30, dopo il film, segue lo speciale a cura di Giorgio Medail 'Le famiglie Addams', itinerario su personaggi che coltivano il gusto del macabro, dell'orrore e di tutto cio che rappresenta il sinistro.

(Com/Zn/Adnkronos)