MUSICA: DOPO DUE ANNI RITORNA MIA MARTINI
MUSICA: DOPO DUE ANNI RITORNA MIA MARTINI

Roma, 11 ott. (Adnkronos) - Ritorna dopo due anni di pausa Mia Martini, e lo fa come interprete con ''La musica che mi gira intorno'', una raccolta di brani firmati da alcuni tra i maggiori cantautori italiani: Dalla, Fossati, De Andre', Bennato, De Gregori, Rossi, Zucchero e altri ancora uscita per l'etichetta Rti music.

''Ho scelto le canzoni sulla base di un criterio umano, volevo leggere nel cuore di questi grandi artisti, volevo interpretarli come uomini prima che come musicisti''. E' la stessa Mia Martini che spiega i contenuti di questo suo nuovo lavoro che, ammette, ''raccoglie una serie di pezzi scritti per amore''. Non e' un caso, quindi, che l'album si apra con ''Viva l'amore'', unico pezzo inedito, firmato da Mimmo Cavallo. Ampiamente presente nel disco e' Ivano Fossati, sue 'La musica che gira intorno', 'I treni a vapore' e 'La canzone popolare'. Particolarissime le interpretazioni di 'Diamante' di Zucchero, 'Dillo alla luna', di Vasco Rossi, 'Mimi'' di Francesco De Gregori e 'Stella di mare' di Lucio Dalla.

Tutti brani ai quali la Martini si dice legata, ''anche se -ammette- la canzone che ho sentito di piu' e' 'Hotel Supramonta' di De Andre'. Avevo di fronte, intepretandola -spiega- il dolore che Fabrizio e Dori hanno provato durante il rapimento. Ho pianto spesso cantandola''. Unico brano della raccolta 'stonato' rispetto agli altri e' 'Tutto sbagliato, baby' dei fratelli Bennato. Un testo politico che pero', secondo la Martini ''e' comunque un pezzo d'amore. Io -spiega la cantante- ci vedo la delusione per un ideale tradito. Si tratta sempre di un sentimento profondo, anche se provato per la fede politica''. Con 'Tutto sbagliato' il passo dalla musica alla politica e' breve, e la Martini non si sottrae alla discussione. ''Mi hanno fatto passare per una simpatizzante di An. Io dico solo che Fini e' simpatico, brillante, ed ha il merito di essere uscito 'pulito' da Tangentopoli''. (segue)

(Stg/Gs/Adnkronos)