EX JUGOSLAVIA: MINISTRO DI BELGRADO IN CROAZIA
EX JUGOSLAVIA: MINISTRO DI BELGRADO IN CROAZIA

Vienna 4 nov. - (Adnkronos) - Incontro storico a Zagabria: per la prima volta dal 1991 un ministro di Belgrado si reca in visita ufficiale in Croazia. Vladislav Jovanovic e il collega croato Mate Panic danno cosi' inizio ad una serie di incontri tra rappresentanti dei due Paesi, che dovrebbero eventualmente condurre alla normalizzazione dei rapporti tra Zagabria e Belgrado. Per il momento l'obiettivo dei diplomatici e' quello di giungere al riconsocimento reciproco dei due stati.

Anche in quest'ultimo contesto il lavoro diplomatico non sara' facile. L'impostazione dei due governi differisce infatti in modo sostanziale: se da un lato Zagabria insiste per il riconoscimento da parte di Belgrado dell'intera Croazia, ivi inclusi i territori attualmente occupati dai serbi, dall'altro Belgrado non sembra per ora disposta ad ammettere che la cosiddetta ''Repubblica serba della Krajina'' faccia parte della Croazia.

(Nsp/Zn/Adnkronos)