SME: IL COMUNICATO IRI (2)
SME: IL COMUNICATO IRI (2)

(Adnkronos) - L'aggregazione acquirente si e' impegnata ad assicurare la continuita' produttiva delle aziende del Gruppo Sme e a garantire la salvaguardia dell'occupazione. L'aggregazione ha anche assunto l'impegno a mantenere complessivamente il controllo della Sme e delle sue controllate italiane per un periodo minimo di cinque anni. Gli impegni dell'acquirente comprendono, inoltre, la realizzazione di forme di tutela degli azionisti di minoranza, la stipula di patti parasociali per la formazione del nucleo stabile di azionisti, il rispetto delle delibere governative in caso di trasferimenti di azienda.

L'aggregazione acquirente effettuera' un'Opa per una quota pari al 32 per cento del capitale sociale della Sme in base al prezzo definitivo risultante dal suddetto conguaglio a cui aderira' anche l'Iri. Per la procedura di cessione l'Iri si e' avvalsa dell'assistenza della banca d'affari Wasserstein Perella.

(Com/Gs/Adnkronos)