ALLUVIONE: CONFESERCENTI APRE FONDO DI SOLIDARIETA'
ALLUVIONE: CONFESERCENTI APRE FONDO DI SOLIDARIETA'
VENERDI' SERRANDE ABBASSATE

Roma, 9 nov. (Adnkronos) - La drammaticita' degli effetti dell'alluvione richiede l'impegno e la solidarieta' di tutti i cittadini. I commercianti e gli operatori del turismo e dei servizi, si legge in una nota della Confesercenti, intendono comunque far la loro parte. Le imprese del settore -riferisce una nota- aderiranno inanzitutto al lutto nazionale con il parziale abbassamento delle serrande e con l'affissione di apposite locandine. Con l'occasione viene lanciata una campagna di solidarieta' chiedendo agli operatori di tutta Italia di devolvre il 10 per cento dell'incassoo della giornata di venerdi' 11 novembre a favore delle, attivita' commerciali turistiche e dei servizi colpite dalla catastrofe.

Le risorse, gestite dalle cooperative di garanzia e dalle banche, si moltiplicheranno ed aiuteranno, le piccole e medie imprese colpite. La Confesercenti nazionale ha aperto un c/c presso al Bnl Agenzia n.5 Roma n. 19061 intestato a: Fondo di solidarieta' a sostegno delle imprese commerciali turistiche e dei servizi colpite dall'alluvione.

(Com/Gs/Adnkronos)