CONSULENZA AZIENDALE: ERNST & YOUNG NUMERO UNO IN USA
CONSULENZA AZIENDALE: ERNST & YOUNG NUMERO UNO IN USA

Milano, 9 nov.(Adnkronos)_ Ernst & Young Consultants e' la prima societa' di consulenza aziendale negli Stati Uniti e la terza nel mondo: e' quanto emerge dall'ultima classifica di Consultan News, la piu' autorevole rivista americana specializzata in consulenza aziendale. Negli ultimi anni, le aziende fanno sempre piu' ricorso ai servizi di consulenza aziendale per risolvere i problemi gestionali connessi al rapido mutamento dello scenario tecnologico e di mercato nel quale operano. Il 1993 e' stato un anno molto positivo per il settore dei servizi di consulenza, il cui giro d'affari complessivo ha raggiunto 1,100 miliardi di dollari. Negli Stati Uniti, in particolare, il mercato e' cresciuto del 10 pc.

''La velocita' del progresso e' ormai tale da imporre alle aziende un continuo aggiustamento della strategia competitiva'', ha dichiarato Roger Nelson, vice presidente del Gruppo Ernst & Young. David Wilson, Managing Partner di Ernst & Young Consultants Italia, ha aggiunto ''oggi le aziende che restano ferme sono destinate ad uscire dal mercato. Anche le medie e piccole imprese italiane si stanno sensibilizzando in questo senso e chiedono il cambiamento''.

Con un risultato finanziario complessivo di 637 milioni di dollari per il 1993 (+7 pc rispetto al 1992), Ernst & Young opera in oltre 600 citta' del mondo e fornisce servizi professionali nei settori della contabilita', della revisione dei conti consulenza direzionale e fiscale ad una vasta gamma di clienti pubblici, privati e governativi. Solo per la consulenza di management la societa' fattura 570 milioni di dollari.

(Red/Lr/Adnkronos)