CREDIT-ROLO: GARIMBERTI, MOLTO MEGLIO CARIPLO-ROLO
CREDIT-ROLO: GARIMBERTI, MOLTO MEGLIO CARIPLO-ROLO

Roma 9 nov.-(adnkronos)- Cariplo in aiuto del Rolo ? ''Se e' cosi' sono favorevole. L'operazione mi sembra molto positiva e in sintonia con i principi federativi della Lega: rafforzare le banche e l'economia locale e favorire l'azionariato diffuso''. Gianmaria Garimberti, responsabile economico della Lega - interpellato dall'Adnkronos - non ha proprio dubbi: di fronte ad una alleanza Capriplo -Rolo-Carisbo risponderebbe subito di 'Si' anche se ammette che il suo desiderio 'segreto' era e resta l'Ambroveneto. Ma anche il Rolo non e' da meno. '' Il Rolo e' una bella banca, e' efficiente, forte e insieme a Cariplo costituirebbe un polo di tutto rispetto'' afferma.

Quello che Garimberti non comprende e' l'opa lanciata dal Credit sul Rolo:'' solo come capitalizzazione il Rolo vale 4-5 volte il Credit e poi - aggiunge- non capisco perche' Rondelli non utilizzi i 1.800 mld. dell'aumento di capitale per riorganizzarsi invece di comprare una banca''. La prospettiva ''sarebbe una fusione che non favorirebbe i piccoli azionisti del Rolo''. Tutto il contrario dell'operazione Comit -Ambroveneto ''che mi sembra corretta e trasparente''.

Tante perplessita' anche sui ventilati interventi Cariplo sul Banco di Napoli ''anche perche'- spiega- si entrerebbe attraverso la ricapitalizzazione di Caripuglia e Carical e senza assumere un pacchetto di controllo''. Una 'espansione territoriale senza risvolto economico'' commenta e aggiunge ''la politica di potenza va bene se e' sostenuta da mezzi finanziari adeguati e non si acquisiscono inutilmente perdite. Cariplo - ricorda Garimberti-ha fini istituzionali che non possono essere traditi''.

(Lil/As/Adnkronos)