IMPRESE: SI CHIAMA START LA SFIDA CHE RILANCERA' IL SUD
IMPRESE: SI CHIAMA START LA SFIDA CHE RILANCERA' IL SUD
UN PROGETTO CONFARTIGIANATO - OLIVETTI

Napoli, 9 nov. (Dall'inviato dell'Adnkronos Luca Crecchi) - Sud. La sfida delle piccole e medie imprese si chiama Start. Una rete telematica che fornira' una serie di servizi ad alto valore aggiunto e a costi limitati per tutte le piccole e medie imprese della Campania. Dalla posta elettronica all'elaborazione di dati di contabilita', dalla consulenza amministrativa all'assistenza al credito e all'accesso al capitale di rischio: l'obbiettivo e' favorire la crescita professionale e la competitivita' delle aziende.

Il progetto, nato nel 1992 per iniziativa della Confartigianato Fla (Federazione liberi artigiani) di Napoli e Olivetti e finanziato in parte dalla Cee, e' stato presentato oggi a Napoli. ''La nostra e' una vera sfida -ha dichiarato Michele Zuppa, presidente della Pit, l'agenzia che si incarica di controllare per la Cee l'operazione- da questa regione puo' decollare l'utilizzo di una tecnologia in grado di ridurre ed eliminare il divario tra le piccole e medie imprese del Sud e quelle del Nord''. Fino ad oggi sono gia' mille le aziende che hanno aderito all'iniziativa. L'operazione consiste nell'installare in ogni azienda una stazione di lavoro con soft ware dedicato che grazie al collegamento in rete con i centri di erogazione dei servizi, consentira' di chiamare ''a video'' tutti i bollettini telematici elaborati dal centro di servizi e tutte le altre informazioni contenute nelle banche dati cui il centro e' collegato. (segue)

(Cre/Bb/Adnkronos)