PENSIONI: GRILLO, IL GOVERNO STA VALUTANDO COSTI PROPOSTE LEGA
PENSIONI: GRILLO, IL GOVERNO STA VALUTANDO COSTI PROPOSTE LEGA

Roma 9 nov. - (Adnkronos) - ''Il governo sta valutando con molta attenzione i costi di emendamenti e proposte alternative presentate dalla Lega Nord''. E' il sottosegretario alla presidenza Luigi Grillo a fare il punto della situazione sul fronte pensioni.

Tocca dunque al Tesoro mettere a punto i conti conclusivi e tirare le somme. Ma il ''nodo'' previdenziale comunque non sara' affrontato dall'aula prima di sabato prossimo. ''Qualche giorno per mettere a punto la soluzione c'e' -continua- visto che in aula la previdenza non potra' verosimilmente arrivare prima prima di sabato''.

E la fiducia? ''Il presidente ha sempre detto -continua Grillo- che la fiducia sarebbe stata posta se non si fosse riusciti a trovare una soluzione. Se, appunto. Ma io penso che si trovera'''. ''Stiamo valutando, dunque -ha ripetuto- idee modificative agli emendamenti della Lega sempre nel rispetto della manvora complessiva''. E che della fiducia, in caso di accordo, si potrebbe fare a meno lo pensa anche il capogruppo della Lega Nord Luigi Petrini. ''Se troviamo un punto d'incontro sulle pensioni -ha detto - il ricorso al voto di fiducia non avrebbe piu' senso''.

(Tes/Zn/Adnkronos)