BERLUSCONI: ATMOSFERA DI VELENI
BERLUSCONI: ATMOSFERA DI VELENI

Milano, 12 nov. -(Adnkronos)- ''Nel nostro Paese c'e' un'atmosfera di veleni, rancori, polemiche. Si cercano a tutti i costi dei colpevoli, dovunque''. Questa l'atmosfera politica italiana secondo il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, che questa breve diversione politica, e solo questa, ha compiuto nel suo discorso in occasione dell'inaugurazione a Milano del 'Telethon Istitute of Genetics and Medicine'' presso l'istituto San Raffaele.

Nel suo intervento Berlusconi non ha risparmiato lodi ai promotori dell'Istituto, da Susanna Agnelli in quanto presidente di Telethon a Don Verze' in quanto presidente del San Raffaele. ''Il San Raffaele e' cresciuto contro tutto e contro tutti. Un grande progetto cresciuto fra le invidie, le crudelta' le inemicizie -ha affermato Berlusconi- che riferendosi poi all'impegno di don Verze' ha aggiunto ''se io fossi Papa non farei, come dice il poeta (Cecco Angiolieri ndr), che scrive 'taglierei lo capo attondo a tutti i nemici' ma lo proporrei per la beatificazione in vita''.

(Car/Pan/Adnkronos)