GOVERNO: COFFERATI, A FIDUCIA RISPONDEREMO
GOVERNO: COFFERATI, A FIDUCIA RISPONDEREMO

Roma, 12 nov. -(Adnkronos)- ''Il governo non puo' non tener conto di fatti eccezionali come questa grande manifestazione. Se dovesse porre la fiducia sui temi previdenziali sappia che risponderemo adeguatamente perche' rappresentera' un altro elemento di rottura con le organizzazioni sindacali''. E' quanto ha dichiarato Sergio Cofferati, segretario generale della Cgil, rispondendo ai giornalisti presenti alla stazione Ostiense di Roma, dove il dirigente sindacale e' andato ad accogliere le delegazioni provenienti da alcune delle principali regioni italiane.

''La straordinaria presenza di lavoratori, di giovani e di pensionati, di cittadini comuni -ha detto- e' la stessa di quella che ha partecipato allo sciopero generale del 14 ottobre''. Riferendosi poi alla Confindustria, il segretario generale della Cgil, ha sottolineato che ''c'e' qualche pentimento rispetto all'atteggiamento tenuto sino ad oggi. Sarebbe meglio che fosse avvenuto prima, ma meglio tardi che mai. Anche di questo sarebbe bene che il governo ne tenesse conto''.

(Red/Pan/Adnkronos)