MANIFESTAZIONE 12: MUSSI (PDS) CONTRO DIRETTORE TG1
MANIFESTAZIONE 12: MUSSI (PDS) CONTRO DIRETTORE TG1
IL ''CASO'' IN COMMISSIONE VIGILANZA

Roma, 12 nov. (Adnkronos) - E' polemica sul Tg1. Il vice presidente del gruppo Progressisti-Federativo della Camera, Fabio Mussi, scende in campo contro il direttore della testata Rai, Carlo Rossella, per il modo in cui il Tg1 ha trattato la manifestazione nazionale di Roma. ''Con un milione e mezzo di cittadini e lavoratori in piazza -afferma Mussi, che e' anche componente della Commissione di Vigilanza Rai- il Tg1 di Rossella, ore 13,30, ha intervistato il ministro Ferrara e poi tal Cerioli, della Cisal, contrario allo sciopero. Si vede che Rossella -osserva l'esponente progressista- non ha ancora letto la lettera del presidente Scalfaro a Pivetti e Scognamiglio''.

''Vedremo di discuterne -prosegue Mussi- in Commissione parlamentare di Vigilanza Rai, perche' Rossella sia almeno informato del fatto che il tg che dirige non e' un organo del governo, ma e' al servizio dei cittadini''.

Conclude Mussi: ''vedremo i tg di questa sera. Speriamo di trovare qualche traccia della dignita' e della civilta' democratica che si e' vista in piazza a Roma, in una giornata che ha scritto una pagina di storia d'Italia''.

(Red/As/Adnkronos)