MANIFESTAZIONE 12: PANNELLA INSULTATO
MANIFESTAZIONE 12: PANNELLA INSULTATO
SAREMO NOI A CHIEDERE 'PAR CONDICIO'

Roma, 12 nov. (Adnkronos) - Nel rendere noto di essere stato insultato stamane dai manifestanti, Marco Pannella, in un comunicato, afferma che sul contenuto della manovra economica si e' fatta della pesante disinformazione. ''Alle 8.15 di stamane, a piazza Fontana di Trevi, dove transitavo per recarmi ad un incontro politico -rende noto il leader dei Riformatori- sono stato insultato, coi soliti insulti di stampa 'teppistico e fascista', da gruppi di partecipanti alla manifestazione politica di Stato e parastato oggi convocata dai sindacati ufficiali''.

''Suggerisco, d'ora in poi, di usare in circostanze analoghe, consulenti organizzativi e politici nord-coreani, esperti di tale tipo di manifestazioni popolari e chiederemo alle massime autorita' dello Stato di garantire la 'par condicio' di noi cittadini che -come la maggioranza del Parlamento- approvano gli indirizzi di fondo della finanziaria, contro la decine di ore di menzogneri spot di parte che -oggi- si rovesceranno alla nord-coreana, nuova alluvione, su tutta l'Italia''.

(Pol/Gs/Adnkronos)