CINEMA: SBANCA IN CINA ''IL FUGGITIVO'' DI FORD
CINEMA: SBANCA IN CINA ''IL FUGGITIVO'' DI FORD

Pechino, 16 nov. (Adnkronos/Dpa) - Clamoroso successo dell'ultima ''offensiva'' di Hollywood in Cina. Il primo dei dieci film campioni d'incasso, ''Il fuggitivo'' con Harrison Ford, che la Warner Bros ha concesso ai colleghi cinesi in vista di una cooperazione tra l'industria cinematografica dei due Paesi, ha sbancato i botteghini. Il film, che ha ottenuto ben sette nomination lo scorso anno, non e' stato tagliato nella sua versione cinese ed e' stato anche doppiato nell'idioma nazionale. Secondo l'agenzia di stampa ''Nuova Cina'', ''Il fuggitivo'' e' stato distribuito in 70 cinema nelle citta' di Pechino, Shangai, Canton, Tianjin e Zhengzhen.

La cooperazione tra Cina e Stati Uniti in materia di cinema e' dovuta al boom di quello cinese degli ultimi anni, insignito con i piu' importanti riconoscimenti internazionali. Il cinema cinese ha infatti realizzato la vendita di circa 9,5 miliardi di biglietti lo scorso anno, con un aumento del 35 per cento dall'anno prima. Hollywood si e' messa in affari con la Cina permettendo ai distributori orientali di acquisire il 12 per cento dei profitti di botteghino, ricavati dalla proiezione degli ultimi successi internazionali in terra cinese. Nel vecchio sistema la Cina aveva un budget di solo un milione di dollari all'anno per comprare i diritti dei film stranieri per questo, per piu' di 40 anni, ha importato solo vecchie pellicole. (Stg/Bb/dnkronos)

null