ALLUVIONE: CONFAGRICOLTURA - ''NON DISPERDERE GLI AIUTI''
ALLUVIONE: CONFAGRICOLTURA - ''NON DISPERDERE GLI AIUTI''

Roma 17 nov (Adnkronos) - Continuita' d'azione per far risorgere l'agricoltura nelle zone alluvionate: la chiede la Confagricoltura che oggi ha convocato una riunione stradinaria dei dirigenti del Centro Nord. ''Non si devono disperdere in mille rivoli gli stanziamenti d'urgenza disponibili entro Natale e quelli strutturali che reclamiamo - ,afferma la Confagricoltura -. Significherebbe tradire gli agricoltori che l'alluvione ha messo ha messo in ginocchio''.

La quasi totalita' delle aziende alluvionate, secondo la Confagricoltura, chiede mutui agevolati a lungo termine, 15/20 anni, mentre solo una minoranza ha bisogno di contributi a fondo perduto. ''L'intervento dello Stato deve servire ad abbassare drasticamete i tassi d'interesse'' afferma la Confederazione.

La Confagricoltura chiede poi interventi strutturali da finanziare senza incidere sulle disponibilita' per l'agricoltura . ''Occorre pure ricercare la solidarieta dell'Unione europea; mentre vanno messi subito a disposizione degli agricoltori delle province alluvionate quegli aiuti previsti dalla riforma del Pac, e dovuti, che i colleghi francesi hanno ricevuto gia' da un mese''.

(Stg/As/Adnkronos)