FINANZIARIA: AUMENTA CONTRIBUZIONE PENSIONE ITALIANI ESTERO (2)
FINANZIARIA: AUMENTA CONTRIBUZIONE PENSIONE ITALIANI ESTERO (2)
TREMAGLIA, ODIOSA PENALIZZAZIONE

(Adnkronos) - ''Si tratta di una odiosa penalizzazione - ha spiegato Mirko Tremaglia, presidente della commissione esteri di Montecitorio - di cui non capisco il significato. Ogni anno la situazione contributiva degli italiani all'estero viene peggiorata. Ma il giro di vite di oggi non mi sembra abbia nessuna rilevanza economica''. Nel dibattito che aveva preceduto la pausa anche la Lega Nord che aveva presentato una proposta di ulteriore innalzamento fino a 15 anni di contribuzione, aveva ritirato l'emendamento.

Ma i costi evidentemente hanno indotto il governo ha forzare il passaggio. ''Il nostro sistema pensionistico - ha spiegato il sottosegretario allapresidenza, Luigi Grillo - e' gia' particolarmente vantaggioso per gli italiani all'estero. La norma e' indirizzata soprattuto agli stranieri che lavorano in Italia, nonil contrario''. Ed e' per dimostrare questo, che il governo si e' impegnato ad accantonare in finanziaria una somma ancora da definire per ''tutelare da questo incremento - ha promesso Grillo - i lavoratori italiani all'estero''.

(Tes/As/Adnkronos)