FINANZIARIA: IL DDL COLLEGATO, I PUNTI PIU' IMPORTANTI (2)
FINANZIARIA: IL DDL COLLEGATO, I PUNTI PIU' IMPORTANTI (2)

(Adnkronos) - Sette i punti fondamentali del provvedimento che la Camera si avvia ad approvare questa sera stessa: 1.CONDONO: potranno accedere alla sanatoria quelle opere abusive, la cui domanda di autorizzazione va presentata entro il 15 dicembre '94, che risultino ultimate entro il 31 dicembre '93 e che non abbiano comportato ampliamento superiore al 30 per cento della volumetria della costruzione originaria indipendentemente da quella iniziale con un ampliamento superiore a 750 metri cubi.

Un primo ''acconto'' dell'oblazione, raddoppiata per gli abusi edilizi commessi fino al 15 marzo '85 e triplicata per quelle opere dal 16 marzo '85 al 31 dicembre '93, dovra' pervenire entro il 15 dicembre '94 mentre la restante parte potra' essere pagata in quattro rate entro il 15 gennaio '95, 15 marzo, 15 giugno e 15 settembre. Si prevedono anche 'sconti' per l'oblazione per quelle opere realizzate al fine di ovviare a situazione di estremo disagio abitativo sempre che dimostrino che l'opera abusiva risulti adibita ad abitazione principale e che vi sia convevenza da almeno due anni. (segue)

(Tes/Zn/Adnkronos)