ROLO: GUIDO BARILLA ''SIAMO SPETTATORI NEUTRI''
ROLO: GUIDO BARILLA ''SIAMO SPETTATORI NEUTRI''

Bologna, 17 nov. - (Adnkronos) - La famiglia Barilla si chiama fuori dalla guerra per la conquista del Credito Romagnolo. Il giovane Guido Barilla che ha assunto la presidenza dopo la scomparsa del padre Pietro, spiega: ''mio padre aveva a cuore che il Rolo rimanesse emiliano. Era una battaglia piu' di cuore che di interesse, ma oggi la Barilla non ha interessi strategici nella finanza e tanto meno nelle banche. Insomma -assicura- siamo solo spettatori neutri, anche perche' non abbiamo alcuna partecipazione nel Credito romagnolo''.

(Dac/Zn/Adnkronos)