SANITA': SNATOSS DENUNCIA INTIMIDAZIONI
SANITA': SNATOSS DENUNCIA INTIMIDAZIONI

Roma, 17 nov. - (Adnkronos) - Saccheggiata e messa a soqquadro la sede di Udine del Sindacato Nazionale Autonomo Tecnici Operatori Servizi Sanitari. Nella stanza, inoltre, a scopo intimidatorio e' stata lasciata ''in bella vista una spranga di ferro a mo' di monito''. Lo Snatoss, denunciando il grave episodio, ribadisce l'intenzione di proseguire nella campagna di raccolta delle denunce dei cittadini sui 'malfunzionamenti e le illegittimita' che si verificano negli ospedali italiani'.

Adamo Bonazzi, segretario nazionale Snatoss, ha ribadito che: ''Tali atti non fermeranno il nostro impegno e quello della magistratura affinche' la sanita' italiana sia finalmente ripulita dai tanti 'Poggiolini' che ancora sono in servizio permanente effettivo''.

(Red/Zn/Adnkronos)