SERVIZI PUBBLICI: URBANI INSEDIA COMITATO
SERVIZI PUBBLICI: URBANI INSEDIA COMITATO

Roma, 17 nov. (Adnkronos) - Il ministro Giuliano Urbani ha istituito il ''Comitato permanente per l'attuazione delle Carte dei servizi pubblici'' previsto dalla direttiva del presidente del Consiglio del 27 gennaio 1994.

''In Italia la tutela degli utenti dei Servizi pubblici -sostiene il ministro della Funzione pubblica- e' ancora fortemente carente. La costituzione del Comitato e' il primo concreto passo verso la soluzione di questo problema e indica la ferma intenzione di questo Dipartimento di procedere ad un rapido miglioramento dei rapporti tra pubblici servizi e utilizzatori degli stessi. Seguiremo la strada gia' percorsa da altri Paesi europei di introdurre carte dei servizi pubblici che si configurano come nuovi strumenti a tutela del cittadino utente''.

Il comitato e' composto da Giancarlo Scatassa, dirigente geneale del Dipartimento della Funzione pubblica, Luigi Prosperetti, docente di Economia all'Universita' statale di Milano, e Sergio Campo Dall'Orto, docente di gestione dell'informazione all'Universita' C.Cattaneo di Castellanza. Tra i primi punti all'ordine del giorno si segnalano la valutazione degli standard di qualita' dei principali servizi pubblici il funzionamento e l'adeguatezza delle procedure di reclamo.

Il Comitato operera' in stretto collegamento con le amministrazioni e gli enti che gestiscono i servizi pubblici nonche' con le associazioni degli utenti, siano questi privati cittadini o imprese con i suoi compiti. Il comitato potra' proporre al presidente del Consiglio misure atte a migliorare la tutela dei diritti degli utenti dei servizi pubblici italiani.

(Com/Pe/Adnkronos)