SNAM: ACCORDO AMBIENTE SPA - RHONE POULENC
SNAM: ACCORDO AMBIENTE SPA - RHONE POULENC

Milano, 17 nov. (Adnkronos) - Ambiente Spa, azienda operante nel campo dei servizi ambientali, controllata dalla Snam, si e' associata con Rhone-Poulecc Environnement Services per la rigenerazione dell'acido solforico in Italia. L'operazione si concretizza tramite il rilevamento da parte Rhone-Poulenc, della quota di partecipazione finora detenuta da Veneta Mineraria nella societa' So.Ri.S.Spa. I due Gruppi, Rhone-Puolenc e Ambiente sono cosi' soci al 50 pc nel capitale di So.Ri.S. Spa, il cui assetto azionario precedente vedeva soci paritetici Ambiente Spa e Veneta Mineraria.

L'iniziativa e' stata presentata oggi a Milano dall'amministratore delegato di Ambiente Spa, Mario Pipparelli e da quello di Rhone-Puolenc Italia, Patrick Viterbo. Ambiente Spa - e' stato ricordato - e' la Societa' del Gruppo Eni costituita per fornire servizi ambientali come lo smaltimento di rifiuti speciali e tossico-nocivi, la depurazione di reflui industriali e la bonifica di siti contaminati. In particolare, Ambiente Spa e' leader in Italia nella termodistruzione e nel riciclaggio dei rifiuti industriali, con circa 120 mila tonnellate all'anno di rifiuti trattati. Il capitale sociale interamente versato ammonta a 70 miliardi di lire. Il fatturato consolidato si aggira sui 140 miliardi di lire e il personale impiegato e' di 440 dipendenti, comprese le Societa' collegate.

Rhone-Poulenc Environnement Services e' la Divisione specializzata nelle attivita' di servizio per l'ambiente della multinazionale francese, settimo Gruppo chimico e farmaceutico mondiale. Opera sia in Europa sia negli Stati Uniti, realizza un fatturato di 600 miliardi di lire in attivita' al servizio dell'ambiente. Leader mondiale nella produzione di acido solforico a partire da acido usato con il provvedimento Sacto (Sulfuric Acid by Thernal Cracking) con 8 stabilimenti negli Usa ed in Eurora e' gia' presente in Italia attraverso la vendita di prodotti per il trattamento di acque e membrane. (segue)

(Red/Lr/Adnkronos)