GIORNALISTI: 'FREELANCE' CIRCA IL 30 P.C. IN EUROPA
GIORNALISTI: 'FREELANCE' CIRCA IL 30 P.C. IN EUROPA

Milano, 18 nov. (Adnkronos) - ''Oggi circa il 30 per cento dei giornalisti in Europa lavora come 'freelance', cioe' con contratti d'impiego irregolari, part-time, occasionali o a termine. I loro numero sta crescendo, tant'e' che in Germania almeno il 40 p.c. di giornalisti organizzati e' costituito attualmente da 'freelance'. In Gran Bretagna la proporzione e' inferiore ma la percentaule e' tuttora in rapida crescita''.

A riferirlo e' stato oggi, al Circolo della stampa di Milano, il segretario generale della FIJ (International Federation of Journalists) Aidan White nel convegno internazionale organizzato dall'Ordine nazionale dei giornalisti sul tema ''professione giornalista freelance'' che si concludera' domani con la presenza di Giovanni Giovannini, presidente della FIEG e Giorgio Santerini, segretario nazionale della FNSI. (segue)

(Mil/As/Adnkronos)