I FATTI DEL GIORNO. 1/A EDIZIONE (4): LA CRONACA
I FATTI DEL GIORNO. 1/A EDIZIONE (4): LA CRONACA

Bari. 85 persone sono state arrestate in Puglia con l'accusa di far parte di una banda criminale, finalizzata al traffico di droga e alle estorsioni, agli ordini del boss Antonio Di Cosola. L'operazione, denominata ''Conte Ugolino'', e' condotta dalle prime ore di stamane dai carabinieri del Ros e del comando provinciale di Bari. Altre ottanta persone sarebbero state raggiunte da ordini di custodia cautelare in carcere.

Catania. Tre persone, che facevano parte di un ''gruppo di fuoco'', sono state arrestate dai carbinieri a Catania dopo un inseguimento. I tre apparterrebbero al clan del boss, Giuseppe Ferone, impegnato in una sanguinosa guerra di mafia contro gli ex alleati della cosca ''Savasta'' e della ''famiglia'' dei Laudani. Gli arrestati sono il latitante Guiseppe Nicotra, 29 anni, ritenuto il capo del terzetto; Giuseppe Barbagallo e Vincenzo Scuderi, entrambi di 30 anni. Barbagallo si e' ferito lanciandosi da un balcone al terzo piano per sfuggire alla cattura.

Roma. Angelo Valiani, un automobilista romano di 56 anni, e' morto investito da un treno del Cotral, l'azienda dei trasporti del Lazio, mentre con la sua vettura attraversava un passaggio a livello non custodito. L'incidente e' avvenuto nel tratto di ferrovia tra Riano e Sacrofano, alla periferia della capitale. Non si conoscono per il momento altri particolari.

Roma. Un uomo di 28 anni, probabilmente un filippino, e' stato ucciso a coltellate in un appartamento nel quartiere San Giovanni a Roma. Nell'appartamento vivono, in condizioni di sovraffollamento, numerosi immigrati. (segue)

(Dis/Gs/Adnkronos)