I FATTI DEL GIORNO. 1/A EDIZIONE (5): LO SPORT
I FATTI DEL GIORNO. 1/A EDIZIONE (5): LO SPORT

Tennis. Il numero uno del tennis mondiale Pete Sampras si 'e subito rifatto della sconfitta subita da Boris Becker ed ha superato Stefan Edberg in tre set: 4-6, 6-3, 7-6 (7-3) in un'ora e 55 minuti. Ora decideranno il girone gli ultimi due incontri di oggi: Sampres-Ivanisevic e Becker-Edberg. Nell'altro girone troppo forte l'attuale Agassi per Chang, battuto 6-4 6-4 in 1 ora 20 minuti. La successiva vittoria di Bruguera sul malconcio Berasategui 6-3 6-2 ha chiuso in anticipo il gruppo rosso. Agassi e Bruguera, gia' in semifinale, si sfideranno oggi solo per il primo posto.

Tennis. Si sono completati a New York gli incontri del primo turno del Masters femminile. La francese Pierce ha impiegato tre set (5-7, 6-3, 6-3) per sbarazzarsi della sudafricana Coetzer, mentre la statunitense Davenport e' stata molto piu' veloce, 6-2 6-4, per eliminare la tedesca Huber. Battaglia anche per la spagnola Martinez che ha battuto, 2-6 6-2 6-4, la bielorussa Zvereva. Cosi' i quarti di finale: Graf-Pierce, Davenport-Novotna, Martinez-Date e Sabatini-Halard.

Sci. Sospetta ''glomerulo-nefrite di probabile natura acuta conseguente a un'infezione alle vie aeree superiori''. Recita cosi' il bollettino medico sulle reali condizioni di Deborah Compagnoni, ricoverata presso l'ospedale maggiore di Milano. ''L'attuale condizione dell'atleta -spiega il prof. Rivolta- e la tendenza alla normalizzazione dei parametri alterati depone per una fase di risoluzione della malattia. Ma per ora ogni illazione sul suo stato di salute e' priva di ogni fondamento clinico''.

(Dis/Gs/Adnkronos)