DONAZIONE DI ORGANI: COSTA CHIEDE UNA LEGISLAZIONE IDONEA
DONAZIONE DI ORGANI: COSTA CHIEDE UNA LEGISLAZIONE IDONEA

Roma, 18 nov. (Adnkronos) - Fiorello Provera, capogruppo in commissione Sanita' della Lega Nord, riferisce in un comunicato la reazione del ministro Costa al caso del giovane indiano che ha donato un rene dietro promessa di un compenso o di un lavoro. Costa chiede strumenti legislativi idonei per ''scongiurare questo deprecabile e illecito mercato''.

''Il miglior modo per scongiurare questo illecito mercato -afferma Provera- e' realizzare quanto suggerito da una proposta di legge, da due anni all'attenzione del Parlamento, che intende favorire la donazione di organi. Non si stronca un mercato clandestino con misure di polizia, ma aumentando l'offerta di organi''.

(Red/Gs/Adnkronos)