MANI PULITE: IL PUNTO DELLE INDAGINI (2)
MANI PULITE: IL PUNTO DELLE INDAGINI (2)

(Adnkronos) - Rientrato da Roma, intanto, il pubblico ministero Paolo Ielo preferisce mantenere il piu' stretto silenzio sull'incontro -a quanto pare a tratti burrascoso- avuto ieri con gli ispettori ministeriali che indagano sul pool di Mani Pulite.

Per tutta la giornata, invece, il sostituto procuratore Antonio Di Pietro si e' ritirato nel suo ufficio immerso ormai nell'appuntamento finale con il processo Enimont: la sua requisitoria, ancora una volta informatica, iniziera' a partire dal 5 dicembre prossimo. Una requisitoria fiume per la quale il pubblico ministero ha chiesto tre giorni di tempo. Ma vi e' anche un altro appuntamento per il magistrato simbolo di Mani Pulite: il processo con rito immediato fissato contro il generale della Guardia di Finanza Giuseppe Cerciello in scadenza nella prima decade di dicembre.

(Cri/Pan/Adnkronos)