I FATTI DEL GIORNO. 1/A EDIZIONE (3): L'INTERNO
I FATTI DEL GIORNO. 1/A EDIZIONE (3): L'INTERNO

Roma. Si vota domani in 238 comuni per rinnovare i consigli comunali ed eleggere i sindaci. Alle urne anche la provincia di Massa Carrara. Gli occhi dei politici sono puntati soprattutto su Brescia dove l'ex segretario della Dc Mino Martinazzoli, sostenuto da Ppi e Pds, sfida il ministro leghista dell'Industria Vito Gnutti, appoggiato da Forza Italia ma non da An che presenta un suo candidato. Si vota anche in altri sei capoluoghi di provincia: Sondrio, Treviso, Massa, Pisa, Pescara e Brindisi. Le elezioni amministrative parziali investiranno anche importanti centri come Mondovi', Seveso, Sestri Levante, Viareggio, Senigallia, Civitavecchia, Vasto, Aversa, Battipaglia, Bitonto, Lucera, Martina Franca, Favara.

Roma. Continua l'esame dell'aula di Montecitorio della legge di bilancio. In apertura dei lavori l'assemblea ha bocciato un emendamento del governo a favore delle 'auto blu' che avrebbe voluto destinare 2 miliardi di lire per l'acquisto, la manutenzione, il noleggio e l'esercizio di mezzi di trasporto per il servizio automobilistivo delle amministrazioni centrali dello Stato. La proposta veniva 'compensata' da un analogo taglio delle spese relativa ad impianti per l'accertamento tecnico dei centri prova autoveicoli e degli uffici della Motorizzazione civile.

Roma. Si chiudera' con un sit-in davanti alla Camera la prima settimana di protesta studentesca contro il caro tasse e la politica governativa sull'istruzione. Oggi gli studenti sfilano in corteo a Roma e, in concomitanza con le votazioni sulla legge Finanziaria, presidieranno ''a oltranza'' piazza Montecitorio. Altre manifestazioni sono previste, sempre nella giornata di oggi, a Torino, Milano e Venezia, dopo che ieri erano scesi in piazza a Bologna, Napoli e Palermo. (segue)

(Dis/Pan/Adnkronos)