MARONI: MORESE - E' VERO, BERLUSCONI E' STATO PROVOCATORIO
MARONI: MORESE - E' VERO, BERLUSCONI E' STATO PROVOCATORIO

Roma, 19 nov. (Adnkronos) - ''In effetti gli atteggiamenti e i commenti del presidente del Consiglio non sono stati acqua fresca. Avevano un buon tasso di provocazione. Spero che questa fase sia ormai alle spalle e che si apra un periodo di vero dialogo perche' e' conveniente evitare che le cose si esasperino''. Cosi' il numero due della Cisl, Raffaele Morese, commenta le dichiarazioni del ministro dell'Interno, Roberto Maroni, sullo scontro di piazza voluto dal presidente del Consiglio.

''Fino ad ora -dice- le nostre manifestazioni sono state la conseguenza di un atteggiamento incredibilmente ottuso e commentate spesso in modo provocatorio dal presidente del Consiglio. Questo ha creato sicuramente alcuni elementi di tensione che noi, pero', abbiamo sempre controllato creando le condizioni per manifestazioni tranquille''.

Secondo Morese non e' infondata l'idea che si voglia dividere il Paese in due blocchi, muro contro muro. ''Spero pero' - sottolinea- che l'incontro che avremo la prossima settimana serva a definire una svolta. E necessario, altrimenti la situazione prendera' una strada di contrapposizione senza sbocchi. Noi comunque cercheremo sempre di evitare scontri di piazza''.

(Cre/Bb/Adnkronos)