MARONI: ORLANDO - ''SOLIDARIETA' AL MINISTRO''
MARONI: ORLANDO - ''SOLIDARIETA' AL MINISTRO''

Roma, 19 nov. (Adnkronos) - Letta la precisazione del ministro dell'Interno sull'intervista di questa mattina al Messaggero il leader della Rete Leoluca Orlando ha dichiarato che ''Le smentite di cortesia di questa sera non tolgono nulla alla gravita' della situazione in atto - scrive Orlando. Gravi non sono le affermazioni del ministro dell'Interno, grave e' la situazione che egli ha responsabilmente evidenziato e grave e' la conferma che viene ribadita proprio nella sua smentita di comportamenti irresponsabili da parte di esponenti del Governo. E' irresponsabile che membri del governo tentino di realizzare le condizioni come ha nuovamente ribadito stasera Maroni, ''per creare una dura contrapposizione tra i ceti sociali da sfruttare politicamente''.

''Mentre chiediamo al ministro Maroni che aiuti l'opinione pubblica -continua Orlando- il suo delicatissimo ruolo, la stessa democrazia del Paese, denunciando ancora piu' chiaramente tali oscure manovre, ritendo di dover esprimere in questo momento, difficile e delicato, allo stesso Maroni la mia forte solidarieta' e l'incoraggiamento ad andare avanti per evitare che venga messa in pericolo la democrazia nel nostro Paese. E che la democrazia italiana sia in pericolo e' ormai da oggi anche una constatazione del massimo responsabile dell'ordine pubblico nel nostro Paese''.

(Com/Pe/Adnkronos)