INCENDIO: NEL CINEMA IN CINA, 310 I MORTI (NUOVO) (2)
INCENDIO: NEL CINEMA IN CINA, 310 I MORTI (NUOVO) (2)

(Adnkronos) - Un testimone oculare ha riferito che le luci si sono spente circa un minuto dopo che si erano levate le prime fiamme, il che avvalora la tesi del corto circuito emersa dalle prime indagini.

Questa nuova tragedia, a meno di due settimane da quella di Fuxin, porta il totale delle vittime secondo stime ufficiose a oltre 1600 per sciagure di questo tipo, che continuano a chiamare in causa il problema della sicurezza nei luoghi pubblici. Da notare che soltanto nella prima parte del 1994 si sono gia' registrati molti piu' incendi che nell'intero anno precedente. E pochi giorni fa il ministero della Polizia da Pechino aveva diramato istruzioni con carattere di urgenza, in particolare per il controllo di uscite di sicurezza e altre misure per la prevenzione di tragedie del genere in cinema, teatri, sale da ballo e cosi' via. Secondo le istruzioni, da seguire per tutti mesi di dicembre e gennaio, particolare attenzione dovra' essere prestata alla presenza di materiali infiammabili, da rimuovere e sostituire. Il ministero precisa che tutti i locali che non rispettino le misure prescritte sono passibili di chiusura.

(Cab/As/Adnkronos)