CLIMA: UN'ALLUVIONE OGNI 44 ANNI
CLIMA: UN'ALLUVIONE OGNI 44 ANNI

Roma, 10 dic. (Adnkronos) - Ogni 44 anni nel mondo arriva la stagione delle alluvioni. La cadenza dei 40-50 anni e' scientificamente, matematicamente, provata ed e' uguale in tutti i paesi del mondo. Un esempio arriva dalla Cina, dove sono stati realizzati studi dettagliatissimi, osservando l'andamento delle pioggie in un arco lungo centinaia di anni e relativo a tutta la regione.

''L'onda lunga dei 40 anni e' chiaramente visibile nei grafici degli studiosi cinesi''. A parlare e' il professore Giovanni Gregori, responsabile dell'Istituto di Fisica dell'Atmosfera del Cnr di Roma che, intervistato dallo Speciale Adnkronos ''Territorio e Ambiente'', ha affermato: ''Il clima ogni 40-45 anni impazzisce, rendendo torride le estati e gelidi gli inverni in quelle regioni del mondo dove, normalmente, e' mite. E quest'anno si presenta come quello della crisi. Lo abbiamo visto in Piemonte a novembre doveabbiamo avuto un'alluvione simile a quelle descritte in altri anni passati''.

Dunque, se sono cicliche le alluvioni sono anche prevedibili? ''Si' - risponde lo studioso del Cnr - Le alluvioni sono fenomeni 'prevedibili', cosi' come altri eventi climatici e naturali, quasi sempre soggetti a ritmi temporali''. (segue)

(Ada/As/Adnkronos)