CONSUMI: GLI ITALIANI AMANO LA CARNE
CONSUMI: GLI ITALIANI AMANO LA CARNE
(RIF. N.141)

Roma, 10 dic. (Adnkronos) - ''Non di solo pane vive l'uomo''. E la famiglia italiana, secondo i dati Istat, in parte conferma il detto. Infatti al primo posto nella lista della spesa di una famiglia media italiana composta da quattro persone c'e' la carne (per la quale si spendono 222.000 lire al mese). Pane e cereali sono, pero' al secondo posto (con una spesa mensile di 137.000 lire), confermando cosi' l'amore degli italiani per la dieta meditarranea.

Sulla tavola non mancano poi alimenti proteici come latte, uova e formaggi, che con una spesa pari a 119.000 lire si piazzano al terzo posto nelle preferenze culinarie degli italiani. E, con uno scarto di sole duemila lire (a quota 117.000) ci sono patate, legumi, ortaggi e frutta, mentre per le bevande ogni mese si sottraggono dallo stipendio 74.000 lire.

Il pesce e' al sesto posto (con 62.000), mentre per zucchero, caffe', the', cacao ed altri generi alimentari il budget fissato e' di 54.000 lire. Fanalino di coda sono l'olio e i grassi per i quali gli italiani tirano fuori dal portafoglio solo 41.000 lire. (segue)

(Stg/Gs/Adnkronos)