REIMPARARE A LEGGERE: LUNEDI' UN SUMMIT DI 100 ESPERTI
REIMPARARE A LEGGERE: LUNEDI' UN SUMMIT DI 100 ESPERTI
RIUNIONE INDETTA DA GIANNI LETTA

Roma, 10 dic. (Adnkronos) - E' un vero e proprio summit di esperti (circa cento) quello che si terra' lunedi' a Roma per definire le nuove strategie nella crociata a favore della lettura.

I cento esperti stanno lavorando ad un progetto organico che affronta i numerosi temi, culturali e tecnici, di questo problema vitale. Passato il tempo delle esortazioni e dei crucci, analizzati una serie di ''perche' si legge poco'' (si legge -con un pragmatismo prima sconosciuto al nostro paese- cio' che e' imposto dalla scuola e dalla burocrazia), spiegato soltanto in parte il crescente interesse per i saloni del libro, la nuova battaglia parte da una ricognizione sulla complessita delle situazioni e dei dati disponibili.

Lunedi' (alle ore 10,30 nella Sala riunioni di Via Ripetta, 22) i cento esperti interverranno ad una riunione coordinata dal Dipartimento per l'Editoria della Presidenza del Consiglio e convocata dal Sottosegretario Gianni Letta.

Il Capo Dipartimento dell'Editoria, Stefano Rolando ha affrontato il ''problema lettura'' secondo schemi aperti. Non si tratta infatti di confrontarsi soltanto con le principali categorie professionali (Scrittori ed editori, Bibliotecari e librai ecc.) ma di convogliare sul problema una vasta schiera di esperienze e di operatori.

Spesso il 'guasto' ad un solo ingranaggio della produzione libraria puo' determinare un arretramento generale, mentre si continua a guardare al ''problema globale'', ritardando misure semplici e preziose. (segue)

(Pal/Gs/Adnkronos)