I FATTI DEL GIORNO. 1/A EDIZIONE (4): LA CRONACA
I FATTI DEL GIORNO. 1/A EDIZIONE (4): LA CRONACA

Nuoro. E' stato arrestato Mario Asproni, 23 anni, imputato per concorso in sequestro di persona a scopo di estorsione per il rapimento del piccolo Farouk Kassam. Asproni era ricercato da oltre due anni ed e' stato dichiarato contumace al processo in corso a Tempio Pausania. L'uomo avrebbe fatto parte, insieme con Ciriaco Baldassarre Marras, gia' detenuto, della banda che rapi' Farouk, di cui era capo Matteo Boe. Nel corso dell'operazione, condotta dalla questura di Nuoro, sono state fermate altre due persone.

Cagliari. E' di cinque morti e cinque feriti il bilancio di un incidente stradale avvenuto, per cause ancora sconosciute, nei pressi di Siliqua, a 40 chilometri dal capoluogo sardo. Nell'incidente sono rimaste coinvolte quattro auto, due delle quali si sono scontrate frontalmente. Sul posto, con i carabinieri, sono giunti anche i vigili del fuoco per spegnere l'incendio seguito allo scontro.

Cosenza. Un pullman turistico, con a bordo 51 passeggeri, di nazionalita' tedesca, per cause in corso di accertamento e' finito fuori strada, sull'autostrada Salerno-Reggio Calabria. L'incidente e' accaduto intorno alle 5 del mattino. Sul posto si sono recate squadre dei vigili del fuoco che hanno soccorso circa 30 feriti. Sono tutt'ora in corso le operazioni di sgombero e recupero dell'automezzo.

Roma. Non c'e' dubbio che i bambini credono ancora a Babbo Natale. Lo conferma la gran quantita' di lettere -fino ad oggi piu' di 30.000 ma l'afflusso piu' grande e' previsto nei prossimi giorni- arrivate al ministero delle Poste, dove dal 1983 esiste un apposito ufficio che riceve le missive pervenute da tutta Italia e indirizzate all'omone con il sacco e con la slitta. Ogni bambino che scrive, quest'anno ricevera' in regalo dall'amministrazione della Poste un volumetto che spiega come funzionano i servizi postali, un gioco dell'oca ed una letterina di risposta firmata da ''Le postine di Babbo Natale''. (segue)

(Dis/Bb/Adnkronos)