PREVIDENZA: BILLIA - OCCORRE FORNIRE NUOVI SERVIZI
PREVIDENZA: BILLIA - OCCORRE FORNIRE NUOVI SERVIZI

Roma, 13 dic. -(Adnkronos)- La riforma previdenziale, ma non solo. Il nuovo presidente dell'Inps, Gianni Billia, insediatosi oggi alla presenza del ministro del Lavoro Clemente Mastella, nella cerimonia di presentazione del rinnovato consiglio di amministrazione traccia gli obiettivi dell'istituto e chiede certezze sull'opera di ammodernamento di tutta la pubblica amministrazione.

''L'Inps -dice- era un carrozzone negli anni '70, oggi e' un modello che funziona e che punta continuamente a migliorarsi, a dare a lavoratori e pensionati prodotti innovativi e competitivi. Come istituto puo' dare un contributo al sistema paese, ma se tutta la pubblica amministrrazione non funziona, da solo, l'istituto non va avanti e affonda''.

Il problema di fondo sottolineato dal nuovo presidente e' quello di arrivare a una Pubblica amministrazione '' efficiente diventando una rete di sostegno all'economia reale cosi' come chiedono gli imprenditori''. Tra le mete da raggiungere al piu' presto ''la rete integrata Inps, Inail, e fisco e una seria ed efficace lotta all'evasione previdenziale visto che secondo ultime ricerche vi potrebbero essere due milioni e mezzo di potenziali evasori''. Quanto alla questione della pensione integrativa, Billia, a margine della cerimonia, ha detto di voler spingere l'acceleratore sui fondi pensione, dando attuazione pratica all'accordo siglato con Imi e Bnl.

(Red/Pn/Adnkronos)