SOFINPAR: FONTANELLI, OCCUPATA PER MANCANZA DI PIANI
SOFINPAR: FONTANELLI, OCCUPATA PER MANCANZA DI PIANI

Roma, 10 gen. - (Adnkronos) - ''Napoli, come tutto il mezzogiorno d'Italia, non ha bisogno di elemosine ma di posti di lavoro'' Cosi' il segretario confederale della Uil, Giancarlo Fontanelli, commenta lo sgretolarsi della riorganizzazione industriale del territorio napoletano e l'occupazione della sede della Sofinpar, la finanziaria di partecipazioni dell'Iri direttamente interessata al piano di rilancio.

Con l'occupazione della sede ''i lavoratori della Sofinpar -si afferma in una nota- intendono evidenziare l'assenza di piani industriali credibili ed efficienti sia dell'azienda che dell'azionista Iri''.

Da qui la richiesta di ''sciogliere i nodi che ostacolano il decollo della produttivita' e dell'occupazione ricercando soluzioni industriali e occupazionali valide'' ma anche una maggiore attivazione di ''tutti i soggetti interessati all'opera di reindustrializzazione delle aree piu' colpite''.

(Red/Gs/Adnkronos)