CONSULTAZIONI: PETRINI, LEGA COMPATTA HA CHIESTO NUOVO GOVERNO
CONSULTAZIONI: PETRINI, LEGA COMPATTA HA CHIESTO NUOVO GOVERNO

Roma, 10 gen. (Adnkronos) - ''La Lega e' responsabilmente unita nell'affidarsi alla scelta che fara' il presidente della Repubblica Oscar Luigi Scalfaro per formare un nuovo governo alternativo a quello di Berlusconi''. Il presidente dei deputati leghisti Pier Luigi Petrini, questa mattina al Quirinale con Umberto Bossi e Roberto Maroni, rompe il silenzio opposto dalla delegazione leghista al Quirinale dopo l'incontro con Scalfaro e si dice ottimista sulla soluzione della crisi di governo.

''Abbiamo tutti fiducia in Scalfaro -dice Petrini lasciando Montecitorio- ed ora aspettiamo la sua decisione: ci rimetteremo alla sua scelta. Avevamo promesso di portargli cifre precise e lo abbiamo fatto''.

Questi i numeri che fornisce il presidente dei deputati del Carroccio circa le disponibilita' dei deputati leghisti rispetto ad un nuovo governo. ''Oggi alla Camera -ricorda- il gruppo parlamentare e' formato da 97 deputati che sono d'accordo nel sostenere quella che sara' la decisione di Scalfaro. Da questi potranno esserci ancora alcune defezioni, ma si tratta di numeri che si possono contare sulla punta delle dita di una sola mano. Ottanta -chiarisce- sono i deputati che hanno ribadito piena fiducia a Bossi, gli altri fanno riferimento alla posizione di Maroni pur sempre favorevole ad una soluzione obbiettivamente utile per il Paese''.

(Tor/Pe/Adnkronos)