CRISI: BERLUSCONI, RIBADITA NOSTRA POSIZIONE A SCALFARO
CRISI: BERLUSCONI, RIBADITA NOSTRA POSIZIONE A SCALFARO

Roma, 10 gen. (Adnkronos) - ''Abbiamo ribadito la posizione espressa gia' ieri dal Polo delle Liberta'''. Silvio Berlusconi, di ritorno dal Quirinale, si e' fermato brevemente nel cortile di Palazzo Chigi a conversare con i cronisti.

Che cosa le ha risposto il Capo dello Stato? gli e' stato chiesto. ''Scalfaro -ha replicato il premier- sta riflettendo ed esaminando la situazione''.

Il Capo del governo ha quindi chiarito il significato del suo incontro di questa mattina con il ministro del tesoro Lamberto Dini, il cui nome e' stato fatto a proposito di un eventuale nuovo governo e con Cesare Previti. ''L'incontro con Dini non c'entra con la crisi di governo -ha puntualizzato Berlusconi- abbiamo fatto una panoramica della situazione economica''.

Molto laconico il capogruppo di Forza Italia alla Camera, Vittorio Dotti, che con Enrico La Loggia, presidente dei senatori ha accompagnato Berlusconi a Palazzo Chigi. ''Il comunicato letto al Quirinale -si e' limitato a dire- rispecchia esattamente l'andamento dell'incontro''.

(Cor/Gs/Adnkronos)