CRISI: PANNELLA, SCALFARO E MOLTI ALTRI A FAVORE DI COSSIGA...
CRISI: PANNELLA, SCALFARO E MOLTI ALTRI A FAVORE DI COSSIGA...
APPELLO A TUTTI I DEMOCRATICI

Roma, 10 gen. - (Adnkronos) - ''Quasi tutti sono a favore di Cossiga: Scalfaro, la 'sinistra', il sindacato, i giudici... Ma perche' non richiamano in servizio Giulio Andreotti? Il bacio a Riina? Sarebbe piu' serio e meno pericoloso...''. Marco Pannella denuncia una sorta di accordo sul nome di Francesco Cossiga quale prossimo presidente del Consiglio, si dice quasi convinto di una risposta negativa da parte della Corte costituzionale sui referendum e rivolge un ''appello ai democratici'' affinche' sostengano l'opera dei Club Pannella-Riformatori contro questo stato di cose.

L'appello di Pannella parte dalla ''constatazione'' che ''il presidente della Repubblica Scalfaro include il presidente Cossiga tra i pochissimi nomi di persone cui affidare l'incarico'', alla quale aggiunge ''la non opposizione e per certuni il consenso alla stessa candidatura'' da parte di ''Pds e nebulosa Progressista'', con in piu' il fatto che ''il partito dei giudici d'un tratto tace (e acconsente) su Cossiga''.

Pannella denuncia inoltre ''l'attentato ai diritti civili e politici dei cittadini'' compiuto a suo giudizio dal sindacato, accusato di essere responsabile di un ''sequestro di funzioni costituzionali accettato anche da parte del presidente della Repubblica''. Ed annota che ''la Corte costituzionale avrebbe di gia' liquidato l'appuntamento referendario per la riforma istituzionale ed il superamento del regime partitocratico, confermando di essere organo costituzionale e politico del regime partitocratico stesso, in nome della ragion politica e partitica'' e contro il senso dello Stato e contro la Costituzione''. (segue)

(Pol/Zn/Adnkronos)