LEGA: SEGRETERIA LOMBARDA RISPONDE A NEGRI - (RIF. N.82)
LEGA: SEGRETERIA LOMBARDA RISPONDE A NEGRI - (RIF. N.82)

Milano, 10 gen. (Adnkronos) - La segreteria della Lega Lombarda risponde, con una nota, alle dichiarazioni di Luigi Negri, l'ex segretario sfiduciato proprio ieri sera, a larga maggioranza, dal consiglio nazionale della Lombardia, che aveva parlato di una ''solidarieta'''ai vertici regionali della Lega protagonisti della vicenda delle nomine delle Usl in Lombardia.

''In merito alle dichiarazioni rilasciate questa mattina da Luigi Negri -si legge nella nota- sulla questione delle nomine Usl di precisa quanto segue: Il Consiglio Nazionale della Lega Lombarda riunitosi ieri sera, oltre ad aver sfiduciato Negri, ha votato all'unanimita' solo ed esclusivamente la totale fiducia al Presidente On.Roberto Calderoli. Non e' stato discusso ne' votato alcun documento riguardante le nomine Usl. Per discutere i punti previsti ieri dall'ordine del giorno -conclude la nota- e affrontare la questione delle nomine Usl, il Consiglio e' stato riaggiornato a sabato 14 gennaio, alle ore 9''.

(Mil/Gs/Adnkronos)