GOVERNO: CHI E' GIOVANNI MOTZO (RIFORME ISTITUZIONALI)
GOVERNO: CHI E' GIOVANNI MOTZO (RIFORME ISTITUZIONALI)

Roma, 17 gen. (Adnkronos) - Nato a Cagliari l'8 febbraio 1930, Giovanni Motzo, neo ministro delle Riforme istituzionali, si e' laureato in giurisprudenza all'universita' di Siena a soli 22 anni. Master in diritto pubblico comparato nelle universita' di Amburgo e Tubinga, con una borsa di studio del governo federale tedesco, nel '54 diventa assistente di dottrina generale dello Stato all'universita' di Napoli. Successivamente ha insegnato negli atenei di Cagliari e Siena, approdando nel '74 alla ''Sapienza'' di Roma, dove e' ordinario di diritto costituzionale comparato.

Gia' consigliere giuridico della Commissione delle Comunita' europee a Bruxelles e titolare di diritto comparato alla Facolta' di giurisprudenza dell'universita' di Strasburgo negli anni Sessanta, e' stato anche consulente legale del Segretariato generale del comitato nazionale per l'energia nucleare.

Avvocato patrocinante presso le magistrature superiori e la Corte di giustizia delle Comunita' europee dal 1970. E' membro della sezione italiana dell'Associazione internazionale di scienze politiche ed ha fatto parte del Consiglio del contenzioso diplomatico presso il ministero degli Affari esteri.

(Pam/Gs/Adnkronos)