FUMETTI: MUORE L'UOMO RAGNO? SUSPENCE ALLE STELLE (2)
FUMETTI: MUORE L'UOMO RAGNO? SUSPENCE ALLE STELLE (2)

(Adnkronos) - Spider Man aveva inaugurato all'inizio degli anni sessanta la serie dei Fantastici Quattro, i primi supereroi con superproblemi, caratteristica che aveva reso i superuomini piu' umani facendoli lottare con i problemi di tutti i giorni. Nevrotico, antisociale, costantemente preso di mira dai suoi compagni di scuola, timido e sfortunato con le ragazze, il giovane Peter Parker ha ottenuto poteri straordinari in seguito al morso di un ragno mentre assisteva ad un esperimento scientifico durante una lazione di fisica.

Da allora Peter Parker ha assunto forza e agilita' straordinarie, la capacita' di poter scalare le pareti piu' lisce, di passeggiare tranquillamente per il soffitto e un sesto senso che lo mette in allarme per un pericolo imminente e per ogni cosa che stia anche solo un po' fuori dalla norma. Afflitto da un grave senso di colpa per la morte dello zio che l'aveva cresciuto dopo la morte dei genitori, Parker e' diventato l'Uomo ragno quando, indossata la caratteristica tuta rossa e blu, ha intrapreso una personale lotta contro il crimine proprio per vendicare la morte dell'amato zio. A giorni la sentenza sull'Uomo Ragno: le ultime indiscrezioni di casa Marvel, per ora, non sono per niente rassicuranti sul destino del supereroe.

(Dis/Gs/Adnkronos)