MANI PULITE: ARRESTATO DIRIGENTE COOP
MANI PULITE: ARRESTATO DIRIGENTE COOP

Milano, 18 gen. (Adnkronos) - Scattano le manette, in serata, per un dirigente della Coop 7, una delle principali cooperative rosse. Si tratta di Roberto Terenziani, accusato dagli inquirenti di essere stato il collettore di tangenti per 3-4 miliardi complessivi ricevuti per gli appalti alla metropolitana milanese e distribuiti, successivamente, a Psi, Dc e Pci.

(Cri/As/Adnkronos)