SANITA': FARMACISTI - GUZZANTI CONOSCE BENE I PROBLEMI
SANITA': FARMACISTI - GUZZANTI CONOSCE BENE I PROBLEMI

Roma, 18 gen (Adnkronos)- Il prof. Elio Guzzanti, nuovo ministro della sanita', e' un ''tecnico'', una persona che conosce bene i problemi del settore, perche' nella sanita' lavora da anni. Lo afferma Giorgio Siri, presidente di Federfarma, la federazione che rappresenta le 16.000 farmacie convenzionate con il Ssn. Le prime dichiarazioni di Guzzanti dopo la nomina fanno ritenere che il suo operato sara' rivolto a risolvere i conflitti in atto tra Stato e Regioni, che influiscono negativamente sul funzionamento del servizio sanitario, e a migliorare il rapporto tra cittadino e Ssn.

Purtroppo, oggi - prosegue siri - la politica sanitaria la fanno piu' i ministri economici che non quello della sanita' e le necessita' di bilancio sembrano piu' urgenti di quello della salute pubblica. Speriamo che guzzanti, sensibile al tema della prevenzione, faccia il possibile affinche' sulla sanita' non si continui ad operare con tagli indiscriminati, ma semmai si avvii il tanto auspicato processo di razionalizzazione e di eliminazione dei veri sprechi.

Per quanto riguarda l'assistenza farmaceutica, ci aspettiamo - conclude il presidente di Federfarma - che il ministro punti a migliorare ulteriormente il rapporto di collaborazione esistente tra il Ssn e le 16.000 farmacie convenzionate, al fine di rendere il servizio piu' vicino alle esigenze dei cittadini, come auspicano farmacisti e utenti. Fa ben sperare, in questo senso, il fatto che Guzzanti sia, tra l'altro, anche membro della commissione per i diritti del malato.

(Com/Bb/Adnkronos)