SONDAGGI: DATAMEDIA PRECISA, I NOSTRI NON SONO ''CASARECCI''
SONDAGGI: DATAMEDIA PRECISA, I NOSTRI NON SONO ''CASARECCI''

Roma, 18 gen. (Adnkronos) - ''I nostri sondaggi non sono ''casarecci'' come afferma oggi Alberto Statera in un articolo apparso su ''La Stampa''''. Lo precisa questa sera 'Datamedia' che, in una nota, invita il giornale ed il giornalista a ricordare che i sondaggi condotti per Funari vengono eseguiti su un campione rappresentativo della popolazione italiana dai 18 ani in su, con un numero di intervistati che non e' mai sceso sotto le mille e duecento persone.

''Definire, quindi, casarecci tali sondaggi -si legge nella nota- e' irrispettoso non solo nei riguardi della redazione di Funari, ma soprattutto delle 70 persone che lavorano quotidianamente alla Datamedia. Comunque, se per casareccio si intende 'genuino e non artefatto', allora e' il caso dei sondaggi di Funari''.

(Red/As/Adnkronos)