CREDITO: DAMIANO (CISL), FONDO GARANZIA PER IL SUD
CREDITO: DAMIANO (CISL), FONDO GARANZIA PER IL SUD

Roma, 18 gen. (Adnkronos) - ''La decisione di costituire rapidamente un Fondo di garanzia per un piu' agevole accesso al credito per i cittadini meeridionali e in particolare calabresi, e' un punto nodale per lo sviluppo. E' quanto dichiarata Enzo Damiano, segretario generale della Cisl, sui problemi del credito in Calabria.

''Siamo convinti -dice Damiano- che una delle principali cause, non certamente l'unica, del mancato sviluppo economico e sociale della nostra terra sia proprio rappresentata dalla rigidita' di alcuni essenziali meccanismi bancari''.

L'alto costo del denaro nella nostra regione e l'insufficiente rapporto deposito-impieghi, che palesemente ci penalizzano e rivelano l'esistenza di un sistema bancario meridionale definito ''obsoleto'' dallo stesso governatore della Banca d'Italia, sono argomenti che meritano piu' attenzione e soprattutto una reazione politica e sociale determinata e senza sfilacciamenti, che ponga finalmente le autorita' istituzionali centrali e il sistema bancario nel suo complesso dinanzi alle loro incontrovertibili responsabilita'.

(Com/Gs/Adnkronos)