CALCIO: VERTICE AL VIMINALE CONTRO LA VIOLENZA (2)
CALCIO: VERTICE AL VIMINALE CONTRO LA VIOLENZA (2)
BRANCACCIO ''D'ACCORDO CON FIGC-CONI''

(Adnkronos) - Dall'incontro avvenuto questa mattina al Viminale, tra il ministro Brancaccio, il capo della polizia Masone, il prefetto Rossi, il presidente del Coni Pescante e quello della Federcalcio Antonio Matarrese e' emerso che ''stato, forze dell'ordine e movimento sportivo si impegneranno in sintonia -come ha detto lo stesso ministro Brancaccio- per cercare di confrontare idee e provvedimenti, in modo da evitare incidenti anche meno tragici di quelli che si sono verificati a Genova''.

Verranno prese alcune decisioni importanti ed in particolare tre: la prima riguarda l'istituzione di una commissione mista tra responsabili del ministero dell'Interno, delle forze dell'ordine e della Federazione che dovra' incontrarsi durante la settimana precedente agli incontri e identificare eventualmente quelli ''a rischio'', per prendere le misure necessarie per evitare incidenti.

Come seconda misura, verra' creato un ''osservatorio permanente'' che consentira', sia alle forze dell'ordine sia al ministero dell'Interno che ai responsabili delle societa' calcistiche e della Federazione di esaminare le partite a rischio e poi predisporre misure adeguate. La terza decisione riguarda il decreto legge sulla violenza negli stadi gia' presentato dall'ex ministro Maroni che giovedi' prossimo sara' discusso al Senato. (segue)

(Flo/Bb/Adnkronos)