PUBBLICITA': ARRIVA LA CAMPAGNA ANTI-VIOLENZA
PUBBLICITA': ARRIVA LA CAMPAGNA ANTI-VIOLENZA
UNA GRANDE GOMMA ''PER CANCELLARLA''

Roma, 30 gen. (Adnkronos) - Un'enorme gomma che cancella la parola ''Violenza'', scritta a caratteri neri e funesti, sara' da domani il ''logo'' della nuova campagna pubblicitaria mondiale contro il dilagare della violenza.

Sono 30 i paesi che hanno aderito all'iniziativa (compresa l'Italia con 'Pubbli A') che da domani affiggeranno contemporaneamente, in tutte le loro citta', i nuovi manifesti che raggiungono dimensioni di sei metri per tre.

Stati Uniti, Giappone, Malesia, Australia, Nuova Zelanda, Isreale, Sudafrica, Austria, Repubblica Ceca, Ungheria, Polonia, Regno Unito, Canada, Messico, Venezuela, Uruguay, Cile, Argentina, Repubblica Domanicana, Brasile, Peru', Colombia, Paraguay, Ecuador, Costa Rica, Panama, Aruba, Curacao e Germania, hanno aderito con entusiasmo all'iniziativa lanciata dalla ''Gannett Outdoor'' di New York poiche' la violenza miete piu' vittime dell'Aids.

''Abbiamo aderito -ha dichiarato Massimo Caruana, direttore generale della Pubbli A- perche' crediamo nel coinvolgimento dei cittadini su campagne di alto valore etico. Vogliamo utilizzare l'affissione come un mezzo importante per arginare il dilagare della violenza''. Solo a Roma, domani, compariranno gia' 300 manifesti.

(Zad/Bb/Adnkronos)