TEATRO: E' MORTO GHIGO DE CHIARA
TEATRO: E' MORTO GHIGO DE CHIARA

Roma, 1 feb. (Adnkronos) - Lutto nel mondo del teatro. E' morto ieri sera a Roma, stroncato da un infarto cardiaco, Ghigo De Chiara, nato 73 anni fa a Tripoli. Considerato una delle presenze piu' autorevoli dello spettacolo italiano, De Chiara aveva iniziato l'attivita' teatrale in un campo di prigionia inglese nel deserto egiziano, dove visse per quattro anni (da 42' al '46) dopo la battaglia di El Alamein.

Critico teatrale del quotidiano socialista ''L'Avanti!'' dal 1950, De Chiara era un noto drammaturgo e ricopriva l'incarico di presidente dell'Istituto del dramma italiano. Autore di numerosi testi teatrali, fra i quali ''Antonello capobrigante'' (1960), nel '64 conquisto' notorieta' nazionale con ''La manfrina''. Successivamente scrisse ''Cronache dell'Italietta'' con Maurizio Costanzo, che gli costo' una denuncia per vilipendio alla nazione. Negli anni '70 si e' dedicato al teatro romanesco collaborando con l'attore Fiorenzo Fiorentini.

(Red/Gs/Adnkronos)