BIHAC: APPELLO PER AIUTI
BIHAC: APPELLO PER AIUTI

Vienna/Sarajevo, 7 feb. (Adnkronos/Dpa) - Le autorita' della martoriata enclave di Bihac, nella Bosnia occidentale, hanno lanciato un accorato appello ai paesi occidentali affinche' forniscano urgentemente ulteriori aiuti umanitari. ''Le condizioni in cui sopravvivono i circa 250.000 abitanti nell'enclave sono ormai tragiche'', riferisce stamane la radio bosniaca. La penuria di prodotti alimentari si fa sentire ''in modo drammatico'' tra la popolazione ''esausta''. Solo nella giornata di lunedi' all'ospedale di Bihac sono deceduti per inedia e mancanza di farmaci sette bambini e cinque adulti.

L'ultimo convoglio dell'Alto commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati era giunto a Bihac oltre due settimane fa, e da allora i serbi bloccano qualsiasi tentativo dell'Onu di soccorrere le popolazioni con nuovi rifornimenti.

(Nsp/Pe/Adnkronos)